BENVENUTI

BENVENUTI
GIUSY blogger in tutti i sensi! Sposata con Filippo da 17 anni e mamma di Gloria da 9 sono un ex consulente informatica assicurativa. Dopo tanto girovagare ho messo le radici nella mia meravigliosa Puglia ed ho deciso di condividere con voi le tante passioni con tutti i SENSI! Grazie per la visita

WELCOME

Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui: foodandfashion2012@gmail.com
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at foodandfashion2012@gmail.com

martedì 4 febbraio 2014

PAPPAMI

Il cattivo tempo ed il freddo continuano e cosi' la voglia di consumare piatti caldi aumenta!
Oggi proposta originale...un piatto tutto da mangiare!




Una vellutata di verdure in un piatto da mangiare!!! Si si avete capito bene...un piatto commestibile!
Vi presento


dal sito:

Pappami è un nuovo prodotto per la ristorazione: un piatto da mangiare, durante o a fine pasto. I "petali" della corolla possono essere spezzati e consumati assieme alla pietanza. Sono un prodotto da forno… buono come il pane!
  • ecologico
  • mantiene calde le vivande
  • versatile
  • non si lava
  • utilizzabile in microonde
  • buono come il pane
  • una nuova soluzione per l'ho.re.ca
  • robusto, può contenere anche minestre calde

Pappami è un piatto...
  • robusto, adatto per contenere e trasportare vivande
  • studiato al fine di contenere e consumare al suo interno cibi solidi e liquidi per un tempo molto lungo
  • realizzato con ingredienti simili a quelli del pane
  • ha un gusto naturale, che richiama alla mente il sapore del pane
  • dotato di spazi laterali sul bordo che consentono una facile presa del piatto
  • caratterizzato da una corolla con petali pre-incisi che si possono facilmente staccare e gustare unitamente alla pietanza
  • può essere surgelato, congelato e utilizzato nel forno a microonde
  • può essere personalizzato, incidendo sul fondo o sulla corolla il nome, il marchio dell'azienda o lo slogan della festa
  • è compostabile, smaltibile nella frazione dell' "organico"
  • la ricetta è semplice, la sua lavorazione particolare permette di ottenere caratteristiche di robustezza e di fragranza
  • capacità di contenuto: oltre 300 cc

Hotellerie-Restaurant-Café
E' un prodotto innovativoUn'alternativa al tradizionale piatto di plastica o di ceramica rappresenta un valore aggiunto per i ristoratori, oltre ad essere un piatto può essere mangiato e sostituire il pane ha un'immagine artigianale e un sapore naturale mantiene calde le vivande, detiene caratteristiche termiche
E' time saving"Usa e getta", non deve essere lavato, permette perciò un notevole risparmio di tempo
E' eco-friendlyE' compostabile, i residui del piatto possono essere gettati nell'umido, favorendo uno smaltimento veloce e sostenibile lo smaltimento è più economico, il compostaggio ha costi di conferimento fino a 1/3 minori rispetto alla frazione "secca" è sostenibile, nel pieno rispetto dell'ambiente anche perché può essere mangiato dagli animali
E' personalizzabilePuò essere personalizzato, incidendo sul fondo o sulla corolla il nome, il marchio dell'azienda o lo slogan della festa


Vi ho incuriosito vero? Anche per me è stata una fantastica scoperta questo piatto e vi propongo due ricette che lo vedono protagonista!

VELLUTATA DI VERDURE
Preparare un minestrone di verdure miste e frullarle nel mixer aggiungendo il brodo poco per volta in maniera da ottenere un passato vellutato.
Grattugiare del formaggio semi-morbido (io ho trovato perfetto l'abbinamento del LE GRUYERE SWITZERLAND grattugiato a riccioli con la mia fantastica MICROPLANE)


versare la vellutata nel piatto PAPPAMI, spolverare con il formaggio ed un filo di olio al peperoncino VOMFAS



 Servire con un bel vino bianco fresco come il GRILLO di  CANTINE SETTESOLI





La seconda proposta invece è un piatto tipico della mia Puglia
CICERCHIA CON CICORIA

Come già presentata in altre occasioni la cicerchia è un legume simile alle fave ma piu' delicato ed è molto utilizzato dalle mie parti! 
Il piatto si realizza soffriggendo dello scalogno e pancetta affumicata ( io in tegame ACCEDEMIA MUGNANO ) in olio e.v.o e con erba cipollina Cannamela; Aggiungere la cicerchia lavata sotto l'acqua corrente, un po di pomodoro concentrato

Coprire con acqua ed aggiungere un cucchiaio di brodo granulato ( io MR MIX DIALCOS ) e lasciare cucinare a fuoco basso con un coperchio ( io ACCADEMIA MUGNANO )


Per la cicoria questa volta ho utilizzato un prodotto già precotto dell'azienda SCALZO:

Cicorie di Pascoli bradi ml 314

La cicoria selvatica cresce spontanea e abbondante sui pascoli dell’altopiano della Sila, conservata in olio

extra vergine di oliva è una verdura cotta già pronta genuina e saporitissima.


Basta scaldarle in padella ( io ACCADEMIA MUGNANO ) con  aglio disidratato CANNAMELA


A questo punto unire la cicerchia cotta alle cicorielle, condire con un filo di olio al peperoncino VOMFASS e servire nel piatto PAPPAMI!







piatto trasparente POLOPLAST



Vi saluto lasciandovi una promozione 
con sconti altissimi!



Romwe Spring Festival Sale
Over 1000 styles, up to 75% off
Start from $3.99
Time: 2/4/2014 ---2/11/2014
Don’t miss, girls!


43 commenti:

  1. Adoro i piatti pappami, sono croccanti e molto gustosi!! Grazie a questi piatto mio nipotino ha mangiato le verdure, sono davvero originali!!

    RispondiElimina
  2. Ma che idea carina e di per sé geniale!! E' bello a vedersi il piatto Pappami e ha tante buone caratteristiche. Lo trovo idealissimo in caso di feste di compleanno o party.. finita la festa si buttano gli avanzi nel rifiuto organico senza andare a far cumuli di immondezza da smaltire. Ottimo!! Ottimo anche il menù. Ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao ho sentito parlare di questo piatto ma non li ho provati. Non sono riuscita ad ottenere la loro collaborazione !!!
    peccato immagino come sia buono accompagnato da pietanze calde ideali per questa stagione freddissima

    RispondiElimina
  4. Proposte culinarie da leccarsi i baffi! Anzi, in questo caso da mangiare pure il piatto! Una trovata innovativa che, immagino, sia stata accolta positivamente dal mercato. Cercherò di provare quanto prima questa curiosa e sfiziosa novità Pappami, io sono molto molto curiosa. Ciao Giù. ^:^ ****

    RispondiElimina
  5. Che idea originale quella di creare un piatto che si mangia!!! non avevo mai sentito parlare di questa azienda, ma gli faccio i miei complimenti!!

    RispondiElimina
  6. Ma che bella idea!non lo conoscevo! buona giornata simona

    RispondiElimina
  7. A questo punto è proprio il caso di idre non si butta via nulla!
    Interessante e secondo me stimola anche molto i bambini a mangiare...diciamo che mi piacerebbe provarlo, anzi morderlo!

    RispondiElimina
  8. nooooooooo questa davvero non la conoscevo ,i miei figli direbbero"che figata" ahahahha

    RispondiElimina
  9. Un'idea carinissima un piatto che si mangia poi con le tue proposte che dire una vera delizia.
    Devo assolutamente cercarli per fare una bella sorpresa a mio marito sono sicura li troverebbe sfiziosissimi. Intanto mi sono segnata la ricetta della cicoria con le cicerchie!

    RispondiElimina
  10. Il piatto che si mangia... wow, che idea favolosa! ottima anche per i bambini! complimenti per le tue ricette, e spero di reperire con facilità questi piatti pappami perchè voglio assolutamente provarli!!!!!

    RispondiElimina
  11. Non conoscevo Pappami!!! Da provare (lo dice anche il nome!!) Baci cara
    Marina
    http://www.maridress.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/maridressfashionblog
    http://www.bloglovin.com/maridress
    https://twitter.com/maridressblog

    RispondiElimina
  12. la presentazione ti questi piatti e' molto bella,complimenti per gli abbinamenti degli ingredienti con questi piatti che poi non si devono lavare....

    RispondiElimina
  13. ma che splendida idea,soprattutto per far mangiare i nostri piccoli!

    RispondiElimina
  14. Il piatto che si mangia!!! Fantastico!
    Le tue proposte sono una più buona dell'altra.

    RispondiElimina
  15. una idea che trovo particolarmente geniale, un modo per far mangiare piatti meno graditi ai nostri figli e per fare delle golose scarpettate, senza alla fine dover lavare piatti e quindi inquinare, Pappami è da provare sicuramente

    RispondiElimina
  16. mi piace l'idea di poter mangiare anche il piatto, pappami è sicuramente da provare al più presto!

    RispondiElimina
  17. Che ideona..per le feste...per zuppe risotti insalate...che bontà...a quest'ora arriva la fame...complimenti per le ricette...tutto squisitoo!!

    RispondiElimina
  18. bello presentare le pietanze in un piatto che si mangia, pappami è proprio un'idea sfiziosa

    RispondiElimina
  19. ricette strepitose, le tue foto fanno capire quanto sono buone, poi carina l'idea del piatto che si mangia, un modo innovativo di impiattare

    RispondiElimina
  20. Questo pappami e' veramente fantastico ottimo modo per fa mangiare i bambini le verdure ma anche idea molto originale per evitare di non lavare il piatto perche' mangi anche quello :)!!! Complimenti anche per le tue ricette !! a presto ;)

    RispondiElimina
  21. Ohhh, ma il piatto veramente si mangia? questo no lo ho visto in vita mia. É una idea davvero carina. Besitos.

    RispondiElimina
  22. wow! non avevo mai sentito di piatti che si mangiano, un'idea carinissima e sfiziosa, da proporre anche ai miei bambini che fanno sempre storie per mangiare

    RispondiElimina
  23. E' un'idea davvero innovativa. Un pò come la cialda del cono gelato che si può mangiare fino in fondo. Mi piace!

    RispondiElimina
  24. Beh con la vellutata si verdure si capisce quanto sia un piatto resistente, che tiene bene anche le pietanze calde!! un piatto davvero originale!!

    RispondiElimina
  25. questo piatto è carinissimo..simpatico e credo anche buono...
    il piatto di cicorie mi ha messo l'acquolina in bocca..
    baci

    RispondiElimina
  26. Idea originale.. ne avevamo parlato anche noi sul nostro blog :D

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  27. un'idea innovativa che i bambini apprezzeranno tantissimo!!!! Grazie per la segnalazione, vado subito ad approfondire.

    RispondiElimina
  28. assolutamente delizioso, un modo originale per far mangiare anche i piccoli che non amano l'ora del pranzo.

    RispondiElimina
  29. ma che bello questi piatto!è davvero sfiziosissimo!

    RispondiElimina
  30. Ma quante cose buone che hai preparato, fanno un effetto davvero notevole in un piatto così originale che si può mangiare, è un'idea davvero intelligente!

    RispondiElimina
  31. Ma che idea geniale un piatto che si mangia! Di certo sarà utile anche per attirare bambini inappetenti :-)

    RispondiElimina
  32. Buoniiiiiiiiiiiiiii!! Deliziosissimi un piatto unico e completo, i bambini ne vanno matti e come si dice, hanno mangito tutto anche il piatto! Complimenti Giusy :)

    RispondiElimina
  33. Non conoscevo questi piatti, ma che magnifica invenzione e come sono belli da vedere e chissà anche che buon gusto. Sono curiosa corro a visitare il sito.

    RispondiElimina
  34. Un prodotto nuovo e gustoso, ottimo per creare un piatto unico e sostanzioso.

    RispondiElimina
  35. Non avevo mai sentito parlare di questi piatti, ma guarda che magnifica invenzione, bellissime le tue pietanze gustate fino alla fine, e non hai bisogno di lavare i piatti!! Grazie per la segnalazione.

    RispondiElimina
  36. una bellissima novità devo proprio far provare pappami al mio cucciolo che in questo periodo non vuole proprio mangiare

    RispondiElimina
  37. le tue ricette sono sempre gustosissime, ma il piatto che si mangia è davvero una novità da provare cos' magari invogliamo anche i piu' piccini...

    RispondiElimina
  38. I piatti Pappami sono così carini che non li mangerei per non distruggerli! :D Hai preparato dei piatti ottimi per questo periodo dell'anno!! Quando fa freddo ci vuole proprio qualcosa di caldo!

    RispondiElimina
  39. quando visito il tuo blog trovo sempre cose buone e squisite. oggi ho visto una cosa che non avevo mai visto, un piatto che si mangia una novità assoluta per me, dev'essere davvero buono, lo cercherò!

    RispondiElimina
  40. questo piatto mi piace tantissimo,l'idea di poterlo mangiare è fantastica...una buona idea servire il minestrone li dentro credo che riuscirei a farlo mangiare anche a mia figlia...bello davvero :)

    RispondiElimina
  41. buoni, li ho provati tempo fa e adesso, ogni tanto li compro perchè mio figlio si diverte tanto a mangiare lì per poi mangiarsi il piatto....
    sono anche molto buoni.... a me piacciono anche con formaggi spalmabili

    RispondiElimina
  42. Lo voglio provare assolutamente!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

e-buzzing