BENVENUTI

BENVENUTI
GIUSY blogger in tutti i sensi! Sposata con Filippo da 16 anni e mamma di Gloria da 8 sono un ex consulente informatica assicurativa. Dopo tanto girovagare ho messo le radici nella mia meravigliosa Puglia ed ho deciso di condividere con voi le tante passioni con tutti i SENSI! Grazie per la visita

WELCOME

Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui: foodandfashion2012@gmail.com
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at foodandfashion2012@gmail.com

mercoledì 27 marzo 2013

TORTA AMALFITANA......a modo mio!


Buona Mercoledi' a tutti!
Oggi volevo lasciarvi la foto ricetta di una torta che amo in maniera particolare e che ogni volta che la preparo riscuote sempre un successone!
Giorni fa una mammina in dolce attesa del suo quarto figlio
 ( complimentissimi PATTY) mi aveva richiesto questa ricetta che le avevo già fatto fare l'anno scorso.....aveva le voglie!!!!!
E cosi' anche se non sono in attesa....ha passato la voglia a me....e l'ho fatta Domenica scorsa.....e in vista della Pasqua volevo suggerirvela perché è davvero buona!
La torta amalfitana è squisitissima già con la sua ricetta originale...ma io ho voluto arricchirla ulteriormente!
Invece della solita (e sempre ottima) pastiera napoletana se volte una valida alternativa.....vi suggerisco di preparare questa!



































Questa la ricetta originale....in rosso gli ingredienti che io ho aggiunto!

Un consiglio....questa torta va preparata il giorno prima del suo utilizzo per far ammorbidire le cialde!Ottimo....cosi' ci si porta avanti con le preparazioni!


Ingredienti per le due basi della torta: 
100 g di nocciole tritate 
100 g di mandorle tritate
200 g di burro 
200 g di zucchero 
2 uova
1 cucchiaio di cacao amaro
60 g di farina

Ingredienti per la farcitura della torta: 
250 g di ricotta 
100 g di zucchero a velo
250 g di panna montata ( io crema pasticcera)
1 bustina di vanillina
1 barattolo di pere sciroppate ( io marmellata di mele cotogne)
torrone  ( io STREGA)
liquore STREGA







Per prima cosa maciniamo nocciole e mandorle ( io eurocompany)


In una ciotola montiamo lo zucchero ed il burro, aggiungiamo le uova e montiamo bene il tutto. Aggiungiamo la farina ( io ho usato una farina particolare senza glutine dell'azienda FARABELLA di cui ci parlero' prossimamente e ne vedrete delle belle!)



 aggiungiamo una parte della frutta secca macinata, il cacao e continuiamo a montare.Prepariamo due teglie rotonde possibilmente della stessa dimensione, foderiamo con carta da forno (per farla aderire bene passate del burro sulla teglia) e versiamo metà composto in una e metà nell'altra.

inforniamo a 220 gradi per circa 10 minuti, otterremo due cialde croccanti ma morbide!
Contestualmente tritiamo il torrone STREGA e lo uniamo alla frutta secca macinata messa da parte.

Togliete delicatamente le cialde dalla carta forno e disponetele a raffreddare su un piano




Nel frattempo prepariamo la farcia con la ricotta e lo zucchero a velo, lavoriamo con una frusta fino a rendere cremoso il composto.Aggiungiamo a questo punto o la panna montata oppure come ho fatto io della crema pasticcera precedentemente preparata.

 aggiungiamo del liquore STREGA ( e qui non c'è alternativa!!!!!! ), il torrone e la frutta secca, la marmellata di mele cotogne (fatta in casa da mia mamma!!!!) in alternativa alle pere sciroppate, ed amalgamiamo il tutto.


Prendiamo il piatto da portata e disponiamo la prima cialda....farciamo con il composto preparato e chiudiamo con la seconda cialda.A questo punto avvolgete il tutto nella pellicola e conservate in frigo fino al momento di consumarla quando si procederà a decorarla.



 La decorazione è lasciata alla vostra fantasia....diciamo che l'originale prevede solamente  una ricca spolverata di zucchero a velo ma io ho voluto aggiungere granella di nocciola e gocce di cioccolato!














questo dolce è perfetto accompagnato da un bicchiere di ottimo


Bollicine dolci come l’amore, delicate e profumate come i petali di rosa, vivaci e sorprendenti come il rosa shocking! 


























Se volete stupire i vostri ospiti nel giorno di Pasqua o in un altra occasione....credetemi.....questo è il dolce giusto!


Ps Patty un bacione a te ed ai tuoi splendidi bimbi!!

56 commenti:

  1. complimenti ottimo risultato,con ottimi ingredienti

    RispondiElimina
  2. mmmmmm Giusy mi sa che è contagiosa,è venuta la voglia anche a me ihihihihi

    RispondiElimina
  3. non la conoscevo questa torta,ma è spettacolare,una vera bonta'...complimenti davvero...:)

    RispondiElimina
  4. Mi piace questa ricetta, ottima idea per Pasqua

    RispondiElimina
  5. non conoscevo questa torta sembra davvero buonissima, credo che proverò a farla!!! sei bravissima complimenti :)

    RispondiElimina
  6. Una torta davvero meravigliosa, con le tue mani crei sempre dei cibi accattivanti e di grande qualità grazie agli ingredienti di alto livello che usi sempre!!
    Proverò anche io a farla, spero mi esca bella e buona come la tua :)

    RispondiElimina
  7. deve esser una torta meravigliosa, complimenti davvero sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  8. Un dolce molto particolare e di grande sostanza, proverò a farlo sperando di avere il tuo stesso risultato.

    RispondiElimina
  9. c prestomplimenti,ma che fai mi rubi il mestiere? a

    RispondiElimina
  10. tu mi vuoi uccidere, che buona!!! *___*

    RispondiElimina
  11. Ciao Giusy, non conoscevo questa torta, complimenti ha un aspetto ottimo e deve essere deliziosa! Mi piacerebbe provarla ora!:) Auguri a Patty allora:) Un bacione!

    RispondiElimina
  12. senza dubbio una delle torte più buone che io abbia mai assaggiato...ovviamente"ASSAGGIATO" era per dire,perchè invece ne ho letteralmente fatta fuori più della metà..le voglie sò voglie!!! Grazie Giusy :-)

    RispondiElimina
  13. che meraviglia non l'ho mai fatta grazie per questa tua magnifica ricetta ... intanto segno ciò che serve ed il procedimento e la provo ..poi ti farò sapere

    RispondiElimina
  14. Ha un aspetto delizioso, non la conoscevo la proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  15. Sarà buonissima!!!!
    baci Material Girl!

    RispondiElimina
  16. è una verisone di rota caprese da super lusso, non la consocevo fatta cosi e cosi bene complimenti

    RispondiElimina
  17. Che bella!! E chissà che bontà!!
    Kisses
    Francy&Stef
    Chic With The Least
    Also on Facebook and on Bloglovin’

    RispondiElimina
  18. Adoro la torta caprese (ricordo anche del viaggio di nozze!) e le varianti della tua ricetta la rendono unuca! In particolare mi incuriosisce l'aggiunta del liquore strega

    RispondiElimina
  19. Mi hai fatto ingrassare 1 kg ad ogni foto uff...che buona non l'avevo mai vista

    RispondiElimina
  20. complimenti ottimo dolce per le feste che stanno arrivando

    RispondiElimina
  21. Magnifica, ti è venuta meravigliosamente e chissà la bontà!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Ma che bellissima torta sei davvero bravissima!!

    RispondiElimina
  23. Un vero spettacolo! Seguirò il tuo consiglio e proverò a realizzarla per domenica! grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  24. bellissime come sempre le tue ricette!!! buona serata carissima e grazie dei voti ;)

    RispondiElimina
  25. sono senza parole davvero, una torta così speciale e ricca non l'avevo mai vista, poi hai utilizzato tutti ingredienti di alta qualità, come il torrone strega, le nocciole e le mandorle eurocompany...

    complimentii

    RispondiElimina
  26. Davvero bravissima :-) non conoscevo questa torta e ti ringrazio per aver scritto tutti i passaggi, mi sarà più facile poi realizzarla. Mi manca qualche ingrediente ma provvederò nei prossimi giorni, ti faccio sapere se mi esce bene :-)

    RispondiElimina
  27. Ragazza che torta spettacolare!!! Ieri la mia pupotta voleva un dolce, mi sono messa alla ricerca di qualcosa in internet e molte volte nei risultati è uscita questa Torta Amalfitana, solo che mancava di foto in ogni post...dalle spiegazioni avevo capito che fosse buona, ma quanto è bella lo vedo ora da te e, poi con le tue " modifiche " e l'aggiunta di prodotti di qualità come Strega, non possono che arricchire questa, già gustosa, preparazione!!!

    RispondiElimina
  28. Strepitosa questa torta!!! La devo provare a fare anche io, speriamo che mi esca bella e buona tanto quanto la tua, complimenti!!!

    RispondiElimina
  29. wow tu hai stupito me! che dolce meraviglioso! dall'aspetto è grandiosa! Non ho mai mangiato un dolce fatto così ma devo rimediare!

    RispondiElimina
  30. Mi stupisci ogni volta!! sei davvero brava, le tue preparazioni hanno sempre un bellissimo aspetto.. non amo lusingare e far moine ma sto cominciando a vederti come la donna perfetta!! yeheheh! :) complimenti per l'inventiva.. aver inserito bene i due ingredienti Strega.. Ciao

    RispondiElimina
  31. Fantastica la tua torta e letti gli ingredienti sicuramente deliziosa. Amo i dolci con ricotta e quindi tenterò di rifarla. E' una torta ricca di ingredienti e aromatizzata con l'ottimo gusto e profumo del liquore Strega.

    RispondiElimina
  32. sembra ottima!!!che bella!!!ti seguo ti aspetto da me!!

    danslavalise.blogspot.com

    RispondiElimina
  33. Sei davvero molto brava, mi è venuta l'acquolina.
    Proverò anche io a fare questa torta amalfitana.

    RispondiElimina
  34. che delizia mi è venuta voglia di assaggiarne una fetta di dispiace se ti copio la ricetta?

    RispondiElimina
  35. aaaaaaaaah che dolore al cuore *_* impazzisco per i dolci *_*

    RispondiElimina
  36. Giusy ma che delizia *_* questo non è un dolce è una bomba! Non mi servirebbe neanche il cucchiaino, ci spalmerei direttamente la faccia, sono troppo golosa!! Devo provarla!! :)

    RispondiElimina
  37. MMhhh, ricetta sicuramente da provare, grazie per la condivisione!

    Ti ho scoperta grazie all'iniziativa linky party, se ti va di passare dal nostro blog..
    http://walkontheshinyside.blogspot.it/

    Buona serata!

    RispondiElimina
  38. la vorrei preparare anche io ma sicuramente non verrebbe mai buona come la tua! beh gli ingredienti che hai usato sono di ottime marche e tutto aiuta!

    RispondiElimina
  39. che invitante questa torta amalfitana non la conoscevo.. voglio proprio ripeterla con gli stessi ingredienti.. dovrei averli tutti

    RispondiElimina
  40. wowow mi piace il modo tuo sei bravissima tesoroo

    RispondiElimina
  41. Ha proprio un ottimo aspetto e sarà sicuramente buonissima! :)
    baci
    http://blog.dorafashionspace.com/

    RispondiElimina
  42. A dir poco strepitosa!!!! Peccato che io sia allergica alle nocciole...potrei provare a farla senza per non rischiare di farmi venire l'asma! Complimentissimi davvero

    RispondiElimina
  43. senti amica mia...noi non siamo poi cosi lontane...qndo ci facciamo una scampagnata piena di dolcetti fatti da noi?!sei troppo brava :D

    RispondiElimina
  44. Ho scoperto il tuo blog grazie alla bellissima iniziativa di kreattiva.
    Sono tua follower e ti seguirò con piacere..
    Se ti va passa da me, dolcissimamenthe.blogspot.it, ne sarei felice..
    Buona Pasqua...
    A presto...

    RispondiElimina
  45. bellissima la tua torta non ho mai provato a farla prenderò spunto dalla tua ricetta :)

    RispondiElimina
  46. Oh Dio, che buona deve essere, la voglio ora :P

    RispondiElimina
  47. buona davvero molto invitante...sei troppo brava in cucina^^

    RispondiElimina
  48. Ciao Giusy, sono venuta a trovarti como permesso. Questo dolce è strepitoso

    RispondiElimina
  49. ottima ricetta!!!belle foto complimenti


    nuova follower! bel blog..
    se ti va passa da me..
    www.alchemianblog.blogspot.com

    RispondiElimina
  50. Non conoscevo questo dolce ma devo dire che sembra piacermi moltissimo!
    ps: delizioso in foto il coniglietto fatto con un piattino di carta ( se ho visto bene)

    RispondiElimina
  51. bellissimo blog, sono una tua nuova follower se ti va ricambia ;)

    RispondiElimina
  52. Oh mio Dio, che torta golosa... Tu mi vuoi tentare, eh?! :)

    RispondiElimina
  53. Adoro questi post,mi fanno venire voglia di mangiare :)
    Ti seguo,grazie per essere passata nel mio blog bacii bacii :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

e-buzzing