BENVENUTI

BENVENUTI
GIUSY blogger in tutti i sensi! Sposata con Filippo da 17 anni e mamma di Gloria da 9 sono un ex consulente informatica assicurativa. Dopo tanto girovagare ho messo le radici nella mia meravigliosa Puglia ed ho deciso di condividere con voi le tante passioni con tutti i SENSI! Grazie per la visita

WELCOME

Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui: foodandfashion2012@gmail.com
*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***
If you are a company or website that would like me to test/review some of your products feel free to contact me at foodandfashion2012@gmail.com

domenica 17 giugno 2012

STRACCETTI DI POLLO AL VINCHEF

Vi avevo già detto che da un paio di mesi a questa parte oramai impano solo con la farina di polenta?????
Trovo tutto piu' gustoso!
Ed ecco una panatura veloce ma realizzata con un nuovo prodotto VINCHEF..lo conoscete????
Per me è una scoperta sensazionale.....quando l'azienda mi ha inviato questo insaporitore da cucina non immaginavo fosse cosi' versatile.Il suo utilizzo spazia davvero in tanti piatti.....dal pesce alla carne alle verdure alla pasta!
Condisce e da gusto alle preparazioni grazie alla sua composizione: VINO  ed ERBE AROMATICHE. 
Non è salato quindi ideale per chi segue diete iposodiche!
Facile da reperire visto che potete acquistarlo presso i normali supermercati e gastronomie rintracciabili anche comodamente seduti da casa grazie al motore di ricerca del sito-------clikkate qui DOVE TROVARLO
Non mi resta che farvi vedere questi straccetti facili e veloci ed aggiornarci alla prossima ricetta con VINCHEF!




ingredienti :
petto di pollo a fettine o a tocchetti
farina di mais
vinchef
spicchio d'aglio
sale
pepe
olio

Prendete delle fette di petto di pollo e tagliatelo a striscette con le forbici oppure dal petto intero ricavate dei cubetti.In una ciotola mettete mezzo bicchiere di VINCHEF e lasciate marinare per qualche minuto il pollo





prendete un altra ciotola e mettete la farina di mais


passateci dentro gli straccetti di pollo


prendete una padella , mettete un filo d'olio ed uno spicchio d'aglio e lasciate cuocere il pollo a fuoco medio finché la panatura nn risulterà dorata





salate e pepate a piacimento ed accompagnate gli straccetti con un contorno a fantasia...io ho voluto omaggiare i colori della nostra ITALIA con fagiolini,fiocchi di formaggio fresco e pomodorini!
BUON APPETITO!














21 commenti:

  1. ma che meraviglia! grazie per i tuoi preziosissimi consigli, Giusy!

    RispondiElimina
  2. Finalmente ho un'altra ricetta per il mio adorato pollo :) Grazie mille, da sperimentare il prima possibile :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io adoro il pollo.....prossima volta faccio le rollatine!!!

      Elimina
  3. mmmmm...ma che bonta...ma che bontaa...ma che cos'è questa robina quaaaa??

    RispondiElimina
  4. lo conosco il Vinchef ed è davvero buono...ottimo utilizzo...^_^

    RispondiElimina
  5. sembra buono....lo cercherò nel supermercato!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con il link che ho messo vai direttamente alla ricerca del supermercato piu' vicino a te!

      Elimina
  6. Ma sai che nn l'ho mai visto in giro questo vinchef?! Lo cerco di sicuro perché questa ricetta mi ispira parecchio, poi il pollo piace tanto anche alle bimbe!! Anche l'idea della farina di mais e' buonissima!! Grazie mille

    RispondiElimina
  7. Ottima l'idea della farina di mais così di certo saranno più croccanti.Abbinati con l'insaporitore vinchef dai più gusto alla ricetta.Brava.

    RispondiElimina
  8. Ciao Giusy, buon inizio settimana! :) Che idea interessante il tuo piatto!! Ti aspetto da me, baci!

    http://latavolaallegra.blogspot.it
    http://provatoepiaciuto.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. Fameeeeeeeeeeeeeeee!!!!
    Devono essere buonissimi!!!
    Voglio provarli poi adoro il pollo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Passa da me...c'è un premio che ti aspetta ;)

    RispondiElimina
  11. Ottima ricetta,la proverò sicuramente.Complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  12. sembrano facilissimi!!!! non conoscevo questo insaporitore.....domani lo cerco al super! grz

    RispondiElimina
  13. Giusy finalmente ho trovato il vinchef e oggi ho fatto questa ricetta!! Dunque ... Sapore molto buono (Anna ha fatto il tris), il problema e' la panatura!!! Tu come la fai?? Premetto che io impano poco e quindi di base nn sono capace, xo' ho messo un filo di olio (ne poco ne troppo) e quando era bello caldo ho buttato gli straccetti ma pian piano si e' staccata tutta, forse ho girato troppo?! Consigli??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. titti io non impano piu' la carne cn l'uovo da quando utilizzo la farina di mai al posto di quella normale.....tu quale hai usato?????
      quella di mais (polenta precotta)si attacca alla carne senza problemi e nella padella antiaderente con poco olio devi girare solo un paio di volte.
      altrimenti prova a passare il pollo nel latte e poi nella farina!
      baci

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

e-buzzing